Fidanzata o accompagnatrice?

Di recente mi è capitato di imbattermi in una strana domanda posta da un Milanese su un forum che bazzico saltuariamente. Vi copio e incollo la domanda qui sotto:

Meglio fidanzata o accompagnatrice?

vantaggi accompagnatrice
-minor costo in termini di tempo
-niente cene con i genitori
-niente obblighi
-frequentazione solo quando si ha voglia
-niente litigate
-possibilità di cambiare se ci si stufa senza problemi
-libertà di scelta della ragazza
-possibilità di avere avventure di una notte con altre ragazze
-se si viene colpiti da un colpo di fulmine per un’altra ragazza non vi sono problemi
-possibilità di interrompere e riprendere il rapporto quando si ha voglia
-mediamente più bella di una ragazza normale
-niente ore al cinema a vedere film noiosi
-niente gelosia
-non punta a incastrarti sposandoti
-maggiori possibilità di provare pratiche poco comuni a letto
-nessun 2 di picche

vantaggi della ragazza fissa
-avere una persona che ti aiuta in caso di difficoltà (anche se spesso le difficoltà le crea lei e se le difficoltà sono molto grosse non è detto che non ti lasci)
-essere il suo unico uomo
-e’ socialmente ben accetto
-possibilità di passare dei bei momenti insieme (anche se per quello basta un amica)
-soddisfazione di averla conquistata

finti vantaggi dell’avere una ragazza fissa
-minor costo monetario (ehhh dipende)
-maggior coinvolgimento nel sesso ( forse ad inizio relazione poi si inizia con mal di testa finti-veri, orgasmi simulati, incapacità a letto, vaginiti varie ed eventuali, rancori, mancanza di voglia, sonno, frigidezza congenita ecc)
-minor rischio malattie (non so se è più rischioso farlo scoperto con una ragazza normale o coperto con una accompagnatrice)


L’autore di questa domanda ha ricevuto diverse risposte , quali ad esempio:

vuoi confrontare una ragazza che ti abbraccia e ti tiene stretto per ore facendoti sentire un dio sulla terra con una prostituta che cronometra il tempo che passa e ti ricorda che mancano 5 alla fine del sesso?
Per quanto sia brava,bella e dolce una prostituta non ti trasmetterà mai tutto l’amore di una fidanzata…. mai.

Nel dubbio, noi del blog abbiamo pensato di dire la nostra:

Caro amico, questa è una domanda sediziosa che un giorno potrebbe portarti all’arresto. Sollevando questo taboo insinui un forte dubbio nel tuo prossimo. Un dubbio che può trasformarsi in un tarlo. Le italiane sono un popolo di donne “particolari” e i mariti italiani non sono i più felici del mondo. Cosa accadrebbe se questi mariti si dessero all’autocritica? Cosa accadrebbe sce scegliessero l’accompagnatrice? Amico mio, se questo dovesse accadere…non ci sarebbero più nascite. Sarebbe la fine dell’Italia, forse l’estinzione dell’intera razza umana. Ci sono delle domande e dei segreti che non devono essere stuzzicati. Napolitano e Berlusconi sono già stati informati: ora ti tengono d’occhio.

Ma nel qual caso tu sia ancora in dubbio, puoi sempre dedicarti alle escort di torino, milano o dove preferisci…nel buio della tua anima.

ecomostro

Combatto per la gioia del lettore, trapassando le infide insidie della scrittura e crogiolandomi in un finale agrodolce.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.