Iliad : un grosso cetriolo doloroso per Wind, Vodafone e Tim

Da quando “E’ arrivato Iliad” abbiamo notato un po’ tutti un repentino cambio di gestiore ed un forte afflusso da Wind (e Tre), Vodafone e da chi più ne ha più ne metta al nuovo gestiore parigino.

Grande e potente strategia Iliad

Senza offendere il management strategico di Iliad, credo che il motivo che ha scatenato questo assalto sia la tariffa stracciata o quasi proposta da iliad. Eccola qui, al 11/2018 :

offerta iliad 6,99

Una tariffa che è meno della metà rispetto la concorrenza.

Gli altri gestori Rosicano

Erano tutti d’accordo a farci pagare 12 euro al mese per le chiamate illimitate e per 8 GB di traffico. Ci sbomballavano i maroni con quel deficiente che balla in tv.

Le strade tappezzate con slogan del tipo : Grande Offerta Grande Occasione, TIM ti ama, entra nella tribù. Fai parte della squadra. Solo con Wind, i tuoi cari più vicini.

Ma iliad, senza spendere 2 euro in pubblicità (non li ho visti in tv, quindi), ha lanciato un’offerta con costi dimezzati, Giga moltiplicati, ed ha incluso anche diversi paesi stranieri. Così facendo, ha infilato un grosso cetriolo nel deretano della concorrenza, ha alleggerito le loro tasche e non le nostre. E tutto ciò non può che farmi piacere.

Oggi mi arriva un messaggio dalla wind : “Approfitta delle offerte dedicate solo a te, visita wind.it/offertaperte” . Ci vado per ridere un po’ di loro, ed ecco cosa leggo:

Quei rosiconi figli di p***** ! Copiano l’offerta Iliad adesso, scendono coi costi. Mi sento utente. Un utente qualsiasi. Un utente consumatore che rappresenta tutti gli utenti consumatori. L’utente ride, l’utente è febbrilmente eccitato. Muahahahaha. Mi guardo allo specchio col volto deformato dal piacere.

Non cambierò gestore per 10 giga in più di merda. Non hanno offerto la segreteria, ne le chiamate ai paesi stranieri compresi con iliad. Mi fa piacere che stiano soffrendo. Chi dovesse essere così sfortunato da decidere di passare a wind, se va sul loro sito web, non troverà un’offerta altrettanto generosa. Ecco l’offerta ufficiale Wind per coloro che non li hanno traditi con Iliad:

Conclusioni

E’ dovere di tutti fare i propri interessi, se altrove ci sono offerte più vantaggiose dovete cambiare. Questo mantiene il mercato reattivo e costringe quelle cacche che ci hanno spremuto in passato a scendere di prezzo.

Forse un giorno potremo parlare e navigare gratis, chissà.

ecomostro

Combatto per la gioia del lettore, trapassando le infide insidie della scrittura e crogiolandomi in un finale agrodolce.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.