Veline: eliminata la ragazza dal nome sconcio

L’ aspirante velina Jessica Rizzo è “out” dal programma Veline. L’hanno squalificata. Le motivazioni? Potrebbero essere svariate: dall’ aspetto fisico a quello caratteriale poco attinenti al programma. Forse un deficit delle doti artistiche ( perchè le veline sono molto ma molto talentuose con i loro acrobatici STACCHETTI).

Tuttavia, a parer di Jessica, la ragione sarebbe un’altra. Ha dichiarato:

La giuria della trasmissione Veline mi ha eliminato perché mi chiamo come una nota pornostar.

Jessica inoltre dichiara di esser fiera del proprio nome e cognome (la bugiarda), sollevando i genitori da ogni senso di colpa per averle dato il nome Jessica.

La risposta di Antonella Piperno:

La giornalista Antonella Piperno , giurata della trasmissione,  si difende dalle accuse  motivando: “Non ce la siamo sentiti di mandare in finale una bella bionda napoletana che si chiamava Jessica Rizzo, proprio come la famosa pornostar. Quando è troppo è troppo!”.

Ed ha ragione, dico io! Cosa sarebbe successo se i nostri cari fanciulli avessero cercato su internet le foto della velina e fossero uscite quelle della porcostar??

Considerazioni:

A pensarci bene, quando la famosissima pornostar Cicciolina fu eletta democraticamente al parlamento non la squalificarono. Ora da ex parlamentare si intasca anche una proficua pensione di tremila euro mensili.

Un’ altra figura di spicco che ha rappresentato la nostra Italia è Vladimir Luxuria (transessuale) , la quale ad oggi è anche una donna affermata nel mondo dello spettacolo.

Ovviamente, sappiamo bene che politica e spettacolo sono cose diverse. Che il degrado dell’uno sarebbe impensabile al confronto d’altro. Dopotutto nessuno guarda i dibattiti politici, veline invece si!

Dobbiamo pensare ai bambini! A buona ragione i giurati si preoccupano di non offendere l’ opinione pubblica accettando ad un concorso una ragazza che ha l’ omonimia con una nota pornostar.

Viva veline, difensore dei valori e della dignità femminile, un programma puro e privo di ogni sconsiderata malizia!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.